ASSEGNAZIONE PREMIALITA’ SCOLASTICHE.
Come previsto da EBINAT nei bandi di selezione 2017 per l’attribuzione di premialità scolastiche ai figli dei dipendenti dalle società esercenti autostrade e trafori, diplomati della scuola secondaria di primo grado e di secondo grado nonché diplomati con laurea triennale e con laurea magistrale, a conclusione dell’esame delle domande pervenute entro lo scorso 28 febbraio, a partire dal prossimo 15 aprile viene pubblicato l’elenco dei vincitori distinto per tipologia di diploma.
Nella riunione del 27 marzo 2018, il Consiglio Direttivo ha ascoltato la relazione della Commissione paritetica, incaricata dello spoglio delle 180 domande di partecipazione pervenute, valutando la documentazione prodotta al riguardo.
Di queste, 28 non sono state ammesse alla selezione perché prive del requisito del voto minimo (voto finale) ovvero perché relative ad anni accademici non contemplati dai bandi.
Pur se, le premialità scolastiche previste erano complessivamente 120 - 60 per ogni anno scolastico/accademico considerato – conclusivamente il Consiglio Direttivo ha deliberato all’unanimità di riconoscerle comunque a tutti i 152 studenti in quanto in possesso del requisito del voto minimo; replicando l’analoga scelta operata nel dicembre del 2015.
INOLTRO ED ESAME RICORSI
Si ricorda che eventuali ricorsi dovranno pervenire all’Ente entro il 30 aprile 2018 mediante raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo di posta EBiNAT - Segreteria Premio di merito - Via del Poggio Laurentino, 11 00144 Roma ovvero mediante Pec alla casella di posta ebinat@pec.ebinat.org , per essere esaminati dalla Commissione paritetica con decisione inappellabile.
ELENCO DEFINITIVO VINCITORI
Tenuto conto di quanto sopra, l’elenco definitivo dei vincitori sarà reso noto sul sito web dell’Ente entro il 20 maggio 2018, con correlata comunicazione via email agli interessati.
CONSEGNA ATTESTATI
La consegna dell’attestato di premiazione avverrà a Roma l’11 giugno 2018, presso l’Hotel dei Congressi (in zona EUR), con successivo accredito della premialità riconosciuta.
RIMBORSO SPESE E VADEMECUM PER LO STUDENTE
Per le spese di viaggio verrà corrisposto un contributo, a titolo di rimborso spese, a coloro che provengono da località al di fuori della regione Lazio, comprendente anche quanto di pertinenza di un eventuale accompagnatore.
Maggiori dettagli informativi saranno forniti con il “Vademecum per lo studente”, che sarà pubblicato per tempo sul sito web dell’Ente.
ELENCO VINCITORI

Raccomanda agli amici
  • gplus
  • pinterest

Allegato

Scarica